biscotti frolla 1

Lo scoiattolo e la lumaca …. dolci frolle

Lo scoiattolo e la lumaca, biscotti di frolla per la colazione o la merenda dei bimbi.

 

Ai bambini piace giocare con le statuine degli animali, non c’è bambino a cui non

piacciono i biscotti, quindi uniamo le due cose e creiamo dei sani e deliziosi biscotti di

pasta frolla, con le formine degli animali per allietare il momento della merenda e della

colazione.

In questo caso io ho usato lo stampino dello scoiattolo e della lumaca.

Sappiamo quanto possano essere creativi e fantasiosi i bambini, inventarsi una storiella

può essere un momento divertente che li coinvolge e li avvicina al cibo.

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro freddo

8 g di lievito

scorza di limone grattugiata

100 g di zucchero semolato

1 bustina di vanillina ( oppure semi di mezza bacca di vaniglia )

1 uovo

Procedimento:

Mettete la farina su di un piano da lavoro, tagliate il burro a pezzi non troppo grossi e

andate a lavorarlo con i polpastrelli delle dita assieme alla farina (questa tecnica in

pasticceria si chiama sabbiare).

Fatto questo formate una fontana con un buco al centro e mettete al suo interno gli altri

ingredienti, l’uovo, lo zucchero, la scorza di limone, la vanillina ed infine il lievito, impastate

tutto piuttosto velocemente, formate una palla che andrete ad appiattire leggermente,

riponetela in frigo avvolta da pellicola trasparente per alimenti per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto procedete a stenderlo di uno spessore di circa

mezzo centimetro.

Procedete a formare i biscotti con le apposite formine, riponeteli su di una teglia foderata

con carta da forno, leggermente distanziati fra di loro (perché in cottura tenderanno ad

aumentare di volume),

infornate a 180° forno statico fino a doratura.

Una volta freddi cospargeteli di zucchero a velo vanigliato.

Potete realizzare questi biscotti utilizzando altre formine a vostro piacimento.

 

Giorgia Piras

L'Autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *